Protezione dei beni

You are here:

La proprietà e la sua sicurezza sono una preoccupazione costante per aziende e privati. La protezione della proprietà dell’impresa è particolarmente importante se i processi politici, sociali e di mercato nello stato sono instabili. È necessario adottare misure che consentano di proteggere i beni da un cambio di proprietà e ridurre al minimo i rischi delle loro perdite dovute alle azioni di terzi.

La tutela del patrimonio aziendale è finalizzata alla creazione di un ambiente sicuro per il titolare. Se si sceglie la strategia giusta e la si attua correttamente, la proprietà diventerà inaccessibile per tentativi di usurpazione, ma sarà possibile controllarla, ricevere benefici e disporne senza restrizioni.

Il compito chiave è strutturare le risorse in modo che i rischi vengano trasferiti dall’organizzazione alla persona/struttura che è meno minacciata da tali rischi. La proprietà è isolata il più possibile dai rischi e dalle loro fonti.

Da quali rischi sono protetti i beni?

I rischi includono:

  • Razzia, frode, intento criminale. Pochi sono assicurati contro i criminali pronti a infrangere la legge (falsificare documenti, rilevare un’impresa). Anche se è provata la natura criminale delle azioni, non è sempre possibile restituire la proprietà.
  • Rivendicazioni, azioni di organi statali. Accumulo aggiuntivo di grandi importi fiscali e doganali, la corruzione non è raro. Gli errori delle autorità di controllo possono essere contestati in tribunale, ma questo è lungo, costoso e non sempre porta al successo.
  • Conflitti con gli appaltatori, fallimento. La protezione del patrimonio aziendale è necessaria se c’è la minaccia di avanzare pretese, riscuotendo un risarcimento monetario. Le controparti si rivolgono al tribunale, che si schiera dalla loro parte e la società convenuta perde la proprietà.
  • Controversie con partner commerciali. Se l’azienda ha diversi proprietari, è piena di una minaccia latente. Condividere la proprietà può essere doloroso.
  • Intrusione nella proprietà da parte di eredi, familiari. Divorzi difficili, liti tra parenti causano molti anni di contenziosi e mettono in pericolo la proprietà e gli affari del proprietario. I beni devono essere protetti da eredi, ex coniugi e così via.

I proprietari possono affrontare querelanti predatori (questa pratica è particolarmente comune nell’ambiente legale anglosassone), corruzione di addetti ai lavori. Puoi persino proteggere la proprietà da te stesso, ad esempio per prevenire la minaccia di sprechi dovuta a dipendenze, ricatti. Rivolgendosi all’Asset Protection Bureau “Societaestero”, si riceve un’assistenza competente e una strategia d’azione sviluppata individualmente.

Strategie di base

Oggi esistono diverse strategie chiave per proteggere efficacemente la proprietà da ogni tipo di rischio. Possono essere grossolanamente suddivisi in gruppi:

  • Ufficio legale – trasferimento di beni a entità con rischi significativamente inferiori. Questi possono essere azioni, strutture fiduciarie (irrevocabili, altrimenti sono riconosciute come fittizie), società.
  • Il vincolo è la creazione di condizioni in cui un bene perde formalmente di valore. Di norma, la proprietà viene trasferita in sicurezza a una struttura amichevole.
  • Proprietà segreta – la costruzione di schemi (ad esempio, con azioni al portatore), preservando la riservatezza dell’identità del proprietario.
  • Assicurazioni, contratti matrimoniali e così via.

Presso Societaestero è sempre possibile ottenere una consulenza professionale sulla protezione del patrimonio e un’assistenza operativa completa. Svilupperemo uno schema di lavoro conveniente ed efficiente e metteremo in sicurezza la tua proprietà.

    ОТПРАВЬТЕ ЗАЯВКУ
    Отправьте заявку сейчас и получите
    персонализированное предложение!